Le tradizioni

LE TRADIZIONI

Usi, costumi, riti, processioni, costituiscono un segmento importante della storia di Piario. Due associazioni in particolare si occupano di mantenere vivo quello che era il paese del passato:

La Cumpagnia del fil de fèr, fondata da un gruppo teatrale di sole donne nel 1984, si occupa da anni della riscoperta e della valorizzazione degli usi e dei costumi del passato. Nato principalmente come gruppo teatrale, dopo anni di inattività, si ricostituisce nel 2000 come gruppo misto e orienta il propri indirizzo anche verso la conservazione ed il tramandare usi, costumi e tradizioni della cultura popolare dell’Alta Valle Seriana. Il gruppo è impegnato nell’animazione della festa patronale del paese, rievocando gesti e simboli religiosi che esprimono la fede dei nostri avi e che fanno parte della nostra storia. Scrivono e mettono in scena commedie in dialetto bergamasco con l’obiettivo di recuperare e far rivivere gli usi e i costumi dei secoli scorsi e di permettere al pubblico di trascorrere momenti divertenti.
La “Cumpagnia” opera in diversi campi:
– Attività teatrale: contraddistinta dalla rappresentazione di commedie dialettali che spesso vengono scritte dai componenti prendendo spunto dalla realtà quotidiana
– Attività folklorica: con la partecipazione ad incontri e manifestazioni provinciali e regionali
– Attività di ricerca: con la raccolta, la conservazione e il restauro di abiti, attrezzi, strumenti musicali ed oggetti riferiti alla fine dell’800
– Attività museale: con l’esposizione del materiale raccolto in “finestre” tematiche che vengono aggiornate periodicamente.
Tutte le attività sono coordinate e mirate a far conoscere la realtà della vita nel nostro territorio di 100 anni fa.
Curiosità: perché il nome Cümpagnia del Fil de Fér: Un tempo il filo di ferro era un elemento di uso comune che accompagnava le attività quotidiane per legare, sostenere, rinforzare. Il gruppo si chiama così perché, come il filo di ferro, si propone in modo semplice e serio, conservando e rafforzando tra i suoi componenti il legame dell’amicizia.

L’associazione Apiarium “associazione per la promozione della cultura e archivio per la ricerca storica” ha finalità numerose e varie abbracciando in senso lato tutto quanto concerne la cultura. Va dall’organizzazione di visite a mostre, a visite guidate in città d’arte, a serate specifiche sulla musica, a incontri con la lettura, oltre che all’organizzazione di concerti, la partecipazione a spettacoli teatrali, concerti sinfonici e opere liriche, previa serata di preparazione. Per quanto concerne la cultura locale, cerca di valorizzare, attraverso manifestazioni apposite, l’arte locale, come la chiesa parrocchiale e la chiesetta dedicata a S.Rocco, oltre che a far conoscere aspetti di storia e interessanti scritti giacenti nell’archivio parrocchiale. Il secondo aspetto dell’attività dell’Apiarium è esplicata dalla titolatura “archivio per la ricerca storica”: l’idea sarebbe di essere centro di raccolta, archiviazione, catalogazione, studio e pubblicazione di informazioni (libri, fotografie, registrazioni di testimonianze, carte antiche) che riguardano la storia, le tradizioni e la cultura strettamente legate al paese di Piario. Si è già costituito un piccolo fondo bibliotecario, archivistico e fotografico che conta diversi interessanti documenti. L’associazione Apiarium, in collaborazione con l’Amministrazione Comunale di Piario, ha realizzato una raccolta in DVD con fotografie storiche del nostro territorio ritraenti l’ospedale di Groppino, gruppi di antiche famiglie, cerimonie religiose e civili, oltre ad interessanti immagini panoramiche che hanno permesso un confronto con l’attuale suituazione edilizia del paese.

Tratto dal sito internet curato dall’Amministrazione Comunale di Piario


tradizioni_peste0401 tradizioni_cdfdf02 tradizioni_cdfdf03 tradizioni_cdfdf01

Condividi questo contenuto!
Email this to someoneShare on FacebookShare on Google+Pin on PinterestTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on TumblrPrint this page